you reporter

Canoa

Taddei e Indani campionesse d’Italia

Grande prova di Giorgia e Claudia, che trionfano in C2 nelle specialità 500 e 300 metri. All’Idroscalo di Milano anche un argento e un bronzo per le atlete del Gruppo Polesine. Giulia Munerato sesta.

Taddei e Indani campionesse d’Italia

Il Gruppo Canoe Polesine di Rovigo ritorna da Milano Idroscalo con uno straordinario bottino di medaglie e con piazzamenti di tutto rispetto.

Nel weekend da venerdì sino a domenica scorsa si è infatti svolto il più importante evento su scala nazionale per la disciplina della canoa su acqua piatta, a cui hanno preso parte circa mille atleti tra canoa e paracanoa, provenienti da ogni parte d’Italia, in rappresentanza di oltre 112 società suddivisi nelle diverse categorie e su diversi equipaggi che si sono dati battaglia sulle tre distanze canoniche (200, 500 e 1000 metri) nelle discipline del kayak e della canoa canadese, sia maschile, sia femminile.

Il programma delle gare prevedeva venerdì 3 agosto le gare sulla distanza dei 1000 metri, sabato 4 agosto è stata la volta dei 500 metri e domenica 5 agosto l’ultima giornata di gare sui 200 metri.

Le protagoniste del Gruppo Canoe Polesine di Rovigo sono state le splendide ragazze Giulia Munerato, Claudia Indani e Giorgia Taddei.

Giulia Munerato è stata impegnata nella difficile specialità del K1 ragazze sulle distanze dei 500 metri e 200 metri.

Con un’elevatissima partecipazione, con ben una sessantina di concorrenti in lizza per il titolo italiano di categoria, Giulia ha brillantemente esordito nella distanza dei 500 metri superando dapprima la batteria e poi con il terzo posto in semifinale ha raggiunto una finale davvero meritata, dove si è poi piazzata in sesta posizione nazionale, migliorando la sua prestazione personale e portandosi a 2’ e 13”.

Il giorno successivo Giulia, nella distanza dei 200 metri, ha invece sfiorato la finale, fermandosi in semifinale dove comunque ha confermato il suo tempo personale con 52” e 37 centesimi.

Le compagne di squadra Giorgia Taddei e Claudia Indani hanno invece partecipato alle competizioni nelle specialità della canoa canadese femminile nelle rispettive finali.

Giorgia sulla distanza dei 500 metri nel C1 ragazze primo anno, ha vinto un argento, Claudia nel C1 Ragazze ha invece conquistato il bronzo.

Le due ragazze insieme, hanno poi partecipato anche nel C2 (canoa doppia) dove si sono diplomate campionesse d’Italia 2018 in questa specialità sia sui 500 metri che nello sprint dei 200 metri.

Grandissima soddisfazione quindi tra i polesani che, ancora una volta non smettono di far parlare di Rovigo e del suo Polesine alle principali competizioni di canoa nazionale.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl