you reporter

Calcio

Danni alla panchina, paga la società

Squalificati: due giornate in tribuna per Genco (Crespino) e il portiere Ninni

Danni alla panchina, paga la società

Non si spengono le polemiche dopo il big match Pettorazza-Frassinelle, giocato domenica scorsa in Seconda categoria. Una partita movimentata in campo (tre le espulsioni complessive) e anche in panchina. Il giudice sportivo, infatti, ha deciso che la compagine ospite dovrà pagare per alcune intemperanze dei propri tesserati.

Il comunicato Figc Rovigo, a tal proposito, recita quanto segue: “Si fa obbligo alla società Frassinelle di risarcire, al Pettorazza, i danni procurati alla panchina ospite che presentava un buco sulla parte in plexiglass, a seguito di un colpo udito dal direttore di gara durante l’incontro. Come si evince dal rapporto arbitrale, il direttore di gara riportava il fatto e visionava al termine della partita, su segnalazione dei dirigenti locali, il danno arrecato alla panchina”.


Si legge sempre nell’intervento del giudice sportivo: “Lo stesso arbitro precisava, inoltre, che nell’ispezione effettuata nel pre-gara la panchina si presentava in ottime condizioni. Il risarcimento dovrà essere concordato dalle parti, sarà da effettuarsi dietro presentazione dei documenti giustificativi della spesa sostenuta per le riparazioni tra le stesse” afferma la federazione.

Sulla "Voce" di giovedì 11 ottobre l'articolo completo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl