you reporter

Podismo

In 1100 nonostante la pioggia

Il maltempo non ferma la “Caminada par el sguazo” di Giacciano con Baruchella. “Prova a prendermi” gruppo più numeroso. Ricavato in beneficenza.

Il maltempo non ferma gli appassionati di podismo in terra altopolesana.

La tradizionale “Caminada par el sguazo”, giunta alla nona edizione, si è tenuta a Giacciano con Baruchella domenica domenica 28 ottobre.

La kermesse sportiva è iniziata sotto una pioggia torrenziale, comunque l’organizzazione è riuscita a ospitare 41 gruppi, in rappresentanza di diverse province (Rovigo, Verona, Padova e Trento) con 1.100 iscritti complessivi.

Il team podistico “Prova a prendermi” arrivato dal paese scaligero di Spinimbecco, si porta a casa il riconoscimento come gruppo più numeroso.

Lo staff ricorda che il ricavato della manifestazione andrà in beneficenza. Sempre particolari le caratteristiche dei tracciati: tre percorsi pianeggianti di 7, 12 e 20 chilometri, attraverso le campagne e i canali nei comuni di Giacciano con Baruchella, Trecenta e Canda.

Il percorso più frequentato è stato quello dei 12 chilometri. A fare gli onori di casa il presidente Daniele Bussoni, affiancato da una nutrita e valorosa squadra di volontari, impeccabili nell'organizzazione e anche nella preparazione del rinfresco finale.

Alle premiazioni finali ha partecipato anche il sindaco di Giacciano con Baruchella, Natale Pigaiani. Appuntamento all'edizione 2019, sperando che tra un anno il tempo sia più clemente.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl