you reporter

Fino a 900 multe al giorno: il velox più terribile d'Italia è alle nostre porte

Il dato

97051
Forse non è un record da Guinness dei primati, ma poco ci manca. Anche perché, dopo mille polemiche, adesso sono stati resi noti anche i dati ufficiali.

E che dati!



Si trova in Veneto uno degli autovelox più prolifici (forse il più prolifico) e contestati d'Italia, e neppure distante dal Polesine, tanto è vero che tantissimi polesani sono già finiti fra le sue vittime.



E' l'autovelox piazzato di recente lungo la tangenziale di Padova, posto poco prima l’ingresso da Strada Battaglia nel territorio del comune di Albignasego. Ed è stato installato su un tratto di strada in cui il limite massimo è di 70 chilometri all'ora contro i 90 che si possono raggiungere fino ad un chilometro prima del rilevatore di velocità.



E siamo ai dati ufficiali.



Nel primo mese di "attività" il velox ha elevato la bellezza di 900 contravvenzioni al giorno. Avete letto bene: novecento-



Poi, dopo un mese di rodaggio (e di multe) si è scesi alla media attuale: 500 contravvenzioni al giorno. Festivi compresi.



La conferma è arrivata dal comandante della Polizia locale che ha fornito i dati del primo mese di attività dell’autovelox.



Unica "consolazione", si fa per dire: solo il 10% delle auto che passa di lì finisce multata.



Ma parliamo del 10% di una strada trafficatissima, e di un’immissione in Tangenziale quasi obbligata dalla statale 16. Ecco perché anche tanti polesani diretti a Padova hanno finito con il ricevere a casa il famigerato foglietto verde.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl