you reporter

Bimbo bestemmia in dialetto e picchia gli animali: il video diventa virale

Il caso

97057

Un frame del video. Su Youtube il bambino è chiaramente riconoscibile

Quel video, con un bimbo in età da scuola elementare che insegue due caprette urlando una sequela di bestemmie da brividi, sta facendo il giro del web ed è diventato ben presto virale.



Da Youtube ha iniziato a passare di mano in mano attraverso Whatsapp, suscitando un misto di stupore e amarezza.



Ecco, quel video - a sentire l'accento con cui si esprime il piccolo, dovrebbe essere stato girato nella bassa veronese, verso il Polesine.



Il bimbo, ripreso senza oscurarne il volto, insegue le due capre bestemmiando Dio e la Madonna in dialetto veneto. Nel filmato il bambino indossa degli stivali di gomma da adulto e impugna una corda spaventando a morte gli animali. Alla scena assiste anche una bambina ripresa di striscio.



A riprenderlo però è senza dubbio una donna adulta, che non fa una piega di fronte alle frasi condite di bestemmie. Anzi, ride.



Per ora - come spiega l'Arena - non sono state presentate denunce, soltanto una segnalazione ai carabinieri.



In ogni caso, a quanto risulta, il video è stato inviato anche al tribunale dei minori di Venezia.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl