you reporter

Il canale restituisce persino una sexy bambola gonfiabile

Volontari all'opera sugli argini

116098

La bambola gonfiabile ritrovata nel canale (foto grazie al Mattino di Padova)

Ma la bambola gonfiabile acquistata al sexy shop come si smaltisce? Bella domanda...



Imbarazzante lasciarla fuori di casa con il rifiuto secco... Ecco allora che qualcuno ha pensato bene di gettarla in un canale, dove è stata ritrovata - come riporta il Mattino di Padova - dai volontari dell’Asd Wild Queen Angling Team, realtà associata al Carp Fishing Italia, durante il loro "sabato ecologico dedicato alla pulizia dei canali Bisatto, Frassine, Fratta-Gorzone e Masina, nella bassa padovana.



E proprio lungo gli argini alla periferia di Este è spuntata la bambola gonfiabile che il proprietario non ha evidentemente avuto il "coraggio" di smaltire correttamente. E al suo confronto anche gli altri materiali recuperati, e in quantità, sembrano quasi... normali: un motore a pompa, pneumatici, valigie, materassi e, purtroppo, anche siringhe al punto da riempire sei cassonetti.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl