you reporter

La storia

Kate e Kiara, vegliano per due giorni la padrona morta in casa. Ora cercano una famiglia

Kate e Kiara, un setter e un labrador, per due giorni hanno vegliato il corpo di Ida, la padrona morta in casa per cause naturali. E hanno avvertito i vicini con il loro abbaiare. Ma si può lasciarle in un canile? La storia arriva da Verona.

Kate e Kiara, vegliano per due giorni la padrona morta in casa. Ora cercano una famiglia

Kiara e Kate, in attesa di adozione

E' una storia incredibile, che ha fatto piangere e al tempo stesso sta scatenando una catena di reazioni e condivisioni su web e social.

E' la storia di Kate e Kiara, un setter e un labrador, inseparabili per la vita, fedeli fino alla fine alla loro padrona.

La storia arriva da Verona. Kate e Kiara, vedendo che la loro padrona non si muoveva più, hanno iniziato ad abbaiare. E hanno abbaiato instancabili fino a quando non si è aperta la porta dell'appartamento, in un condominio a Borgo Roma.

Quando la polizia, avvertita dai vicini per quell'abbaiare intenso e doloroso, ha forzato la porta, per Ida, la padrona di casa 55enne, non c'era poù niente da fare. Era morta già da due giorni per per cause naturali.

E per due giorni Kate e Kiara hanno vegliato su di lei, e l'hanno cercato di svegliarla con il loro abbaiare disperato.

Kate è un setter di due anni; Kiara un labrador di sei. 

Come racconta L'Arena di Verona, per loro, purtroppo, si è aperta la porta del canile dove vengono curate ed accudite con amore in attesa che qualcuno decida di adottarle. Assieme, aggiungiamo noi, sarebbe meraviglioso.

Entrambe sono vaccinate e sterilizzate. Ma soprattutto sono splendide. Per adottarle si può chiamare il numero 349.0745787.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl