you reporter

L'incidente sul lavoro

La mano nell'impastatrice: amputate le dita ad un panettiere

Nella notte, forse a causa di una disattenzione., l'uomo ha perso le dita della mano destra, E' accaduto ad Oppeano, nella bassa veronese.

La mano nell'impastatrice: amputate le dita ad un panettiere

E' un incubo per chi fa certi lavori. Lavori manuali, nei quali - si sa - il rischio c'è sempre, nonostante la'attenzione. Anche se si tratta di impastare del pane.

E l'incubo questa volta si è materializzato in un pastificio di Oppeano, nella bassa veronese dove un panettiere 60enne ha subito l'amputazione delle dita di una mano rimasta incastrata in un'impastatrice in funzione.

E' accaduto attorno alle 2.30 della scorsa notte quando il contitolare di uno dei panifici del paese - durante la lavorazione - si è ritrovato con la mano destra incastrata nel macchinario. A nulla è valso il bloccaggio automatico delle lame.

Immediatamente sono stati chiamati i soccorsi. L'artigiano è stato trasportato in ospedale a Verona dove è stato immediatamente sottoposto ad un lungo e delicato intervento chirurgico. Non è in pericolo di vita.  

 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

Speciali: energia
speciali : meraviglie del delta

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl