you reporter

Veneto

Sparano in aria per rubargli il cellulare

I rapinatori sono fuggiti a bordo di un furgone

Sparano in aria per rubargli il cellulare

Sparano un colpo in aria per intimidirlo dopo avergli rubato il cellulare. Un giovane ragazzo di 26 anni stava correndo lungo l'argine a Padova, a Ponte di Brenta, quando due persone si sono avvicinate per farsi consegnare il telefono.

Una delle due aveva in mano una pistola, e quando sono scappati a bordo di un furgone ha esploso un colpo in aria, incurante del fatto che in zona ci fossero altre persone.

La vittima è quindi andata dai carabinieri a sporgere denuncia, raccontando quanto accaduto poco prima. I militari si sono recati sul posto in cerca del bossolo, e non avendo trovato nulla si presuppone che il rapinatore, in mano, avesse una pistola a salve.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

Speciali: energia
speciali : meraviglie del delta

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl