you reporter

Meteo

L'estate va già in pausa: allerta della Protezione civile per temporali, vento e grandinate

Lo "Stato di attenzione" riguarderà il basso Veneto e il Polesine dalla notte di oggi (giovedì 21 giugno) alla, mattinata di sabato. Previsti temporali molto intensi con grandine e vento di Bora.

L'estate va già in pausa: allerta della Protezione civile per temporali, vento e grandinate

Fulmini foto di Christian Tondo

Se in questo momento state morendo di caldo... non preoccupatevi: a partire dalla nottata il meteo riserverà una vera e propria sorpresa. 

Magari non gradita a tutti, ma sorpresa di certo.

Per la giornata di domani (e fino alle mezzanotte di sabato 23 giugno) il Centro funzionale decentrato della Protezione Civile Regionale ha infatti dichiarato lo Stato di attenzione per possibili criticità idrogeologiche  su tutto il territorio regionale.

Il Veneto sarà infatti interessato da forti condizioni di instabilità, con precipitazioni a carattere di rovescio e temporale, a cui si aggiungeranno anche possibili grandinate.

Una vera e propria ondata di maltempo, dunque, che dovrebbe però esaurirsi prima di domenica.

Per quanto riguarda il Polesine, dalla nottata di oggi (giovedì 21 giugno) sono previste condizioni di instabilità associate al passaggio di un sistema frontale, con rovesci e temporali.

 "Saranno possibili - scrive la Protezione civile - fenomeni anche molto intensi (forti rovesci, grandinate, forti raffiche di vento), più probabili tra Prealpi e pianura tra la sera di giovedì e la mattinata di venerdì; possibili quantitativi di pioggia localmente consistenti in corrispondenza dei fenomeni più intensi".

Insomma: l'estate che è appena arrivata sta già per prendersi una pausa.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl