you reporter

Il caso

Straniero senza biglietto manda il capotreno all'ospedale

Non voleva scendere e ha spintonato il dipendente delle ferrovie facendolo cadere a terra. Poi si è dato alla fuga. E' accaduto a Montagnana, nella bassa padovana.

Straniero senza biglietto manda il capotreno all'ospedale

Foto d'archivio

Non fossero sufficienti i problemi endemici di tutte le linee ferroviarie locali, dove i viaggi spesso si trasformano in un'Odissea, ecco un nuovo caso di violenza gratuita ai danni di un dipendente delle ferrovie.

E' accaduto a Montagnana, nella bassa padovana,a bordo del regionale 20493 che da Mantova porta a Monselice.

Come racconta Il Mattino di Padova tre stranieri sono stati redarguiti dal capotreno in quanto, anche se in possesso di un biglietto valido fino a Montagnana, volevano proseguire il loro viaggio ancore per qualche fermata.

Due di loro, al termine di un'animata discussione, sono scesi dal treno fermo in stazione a Montagnana . Il terzo, invece, ha spintonato violentemente il capotreno facendolo cadere a terra. Poi si è dato alla fuga.

Il ferroviere, dopo essere stato visitato dal personale del 118,  ha deciso di proseguire il servizio in modo da fare arrivare il treno al capolinea, dove è giunto con poco meno di u'ora di ritardo.

In stazione sono stati chiamati anche i carabinieri che hanno acquisito le registrazioni dell'impianto di videosorveglianza di cui è dotato il treno, in modo da poter risalire all'identità dei tre stranieri.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl