you reporter

Il caso

Professore invita a casa lo studente e cerca di baciarlo

Insegnante di cucina in un istituto della bassa padovana è accusato di tentata violenza sessuale continuata e aggravata dal suo ruolo di insegnante. ai danni di un 19enne.

Professore invita a casa lo studente e cerca di baciarlo

Foto d'archivio

La storia, per certi versi agghiacciante, riguarda uno studente della bassa padovana, davvero a poca distanza dal Polesine, ed un docente di cucina dell'Istituto Alberghiero di Abano dove il ragazzo - siamo nel 2017 - era iscritto.

L'insegnante è finito alla sbarra con un'accusa pesantissima: tentata violenza sessuale continuata e aggravata dal suo ruolo di insegnante. Accusa per la quale si sono concluse le indagini e il pm di Padova di appresta a chiedere il rinvio a giudizio. Il ragazzo, all'epoca, aveva 19 anni.

L'insegnante, dopo avere "preso di mira" il giovane procurandogli anche una sospensione, l'aveva avvicinato proponendogli, attraverso degli sms di riappacificarsi.

Ma dietro questa proposta - come ha denunciato il ragazzo - si nascondeva dell'altro. Molto altro.

Prima una serie di messaggi, poi un passaggio in auto nel corso del quale ci sono stati i primi approcci. Poi l'invito a casa per aiutarlo nel corso di studi. 

E dopo qualche incontro il docente si svela... Approfittando che la moglie è fuori casa tenta di baciare sulla bocca l'alunno di toccargli le parti intime. Pronta la reazione e la fuga del giovane. E subito dopo la denuncia.

Come racconta Il Mattino di Padova, a maggio è poi scattata la sospensione dell'insegnante. 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl