you reporter

Orrore

Bimbo di 4 anni annega in un canale

Si era allontanato nel primo pomeriggio. Il suo corpicino è stato ripescato dai vigili del fuoco. E' successo alla periferia di Mestre.

Bimbo di 4 anni annega in un canale

Orrore a Mestre.

Il cadavere di un bambino di appena 4 anni è stato ritrovato nella tarda serata di venerdì 19 ottobre in un canale, nel rione Pertini. 

Il piccolo - secondo quanto è stato spiegato dalla polizia, intervenuta sul posto insieme ai vigili del fuoco - era affetto da una forma di autismo e si era allontanato da solo nel primo pomeriggio da una comunità nella quale era ospitato con la madre.

Il bimbo è morto per annegamento. 

 A fare la scoperta del suo corpicino, durante le ricerche iniziate subito dopo la notizia della sua scomparsa, è stato l'equipaggio di una volante della Polizia che ha notato un paio di scarpette vicino al canale. I sommozzatori dei vigili del fuoco, che hanno immediatamente iniziato a perlustrare il corso d'acqua, hanno rinvenuto il corpicino del piccolo poco distante. 

 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl