you reporter

L'arresto

Profugo picchia e rapina anziana che l'aveva aiutato

E' un 26enne della Costa d'Avorio: ha ferito e mandato all'ospedale una 66enne di Cartura che in passato l'aveva più volte aiutato.

Profugo picchia e rapina anziana che l'aveva aiutato

Una pattuglia dei carabinieri

Si chiama Yaya Soumahoro, è originario della Costa d'Avorio, ha 26 anni ed è un richiedente asilo ospite di una coop della bassa padovana.

Come riporta Il Mattino di Padova, i carabinieri lo hanno arrestato accusandolo di essere l'autore del violento tentativo di rapina ai danni di una 66nne di Cartura, avvenuto lunedì 5 novembre nel giardino dell'abitazione di quest'ultima (leggi l'articolo).

La donna, volontaria in parrocchia, si occupava dell'accoglienza dei richiedenti asilo, e fino a qualche tempo fa il giovane aveva vissuto in una casa poco distante da quella dell'aggressione (da dove poi era stato trasferito). La donna, che in passato l'aveva anche aiutato, non ha avuto alcuna difficoltà a riconoscerlo. 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl