you reporter

Dea Bendata

Con una schedina da un euro vince un milione!

La fortuna si ferma alle porte di Venezia: una giocata da un euro a "Million day" premia un pensionato che diventa milionario

Con una schedina da un euro vince un milione!

La tabaccheria della grande vincita, foto grazie alla Nuova Venezia

Vincita da paura in Veneto: un milione di euro con una giocata da appena un euro.

Come dire: quando la Dea bendata decide di fare sul serio.

Come racconta La Nuova Venezia, la fortuna questa volta si è fermata alle porta della laguna, a Campalto, in quel di Mestre dove nella tabaccheria del paese, gestita da Fabrizio Mazza, è stato vinto un milione di euro tondo tondo con una giocata di un euro a “Million Day”, il gioco che prevede di indovinare una serie di numeri. In gran parte si partecipa con schedine da un euro prestampate. Cosa che ha fatto un residente in paese, un anziano appassionato del gioco che di schedine ne ha comprate due, quella del 24 aprile e quella del giorno successivo, il 25 aprile, facendosi avanti con il lavoro visto che nel giorno della Liberazione la tabaccheria sarebbe stata chiusa.

E proprio quest'ultima schedina è risultata quella vincente.

Ieri, poi, la telefonata al tabaccaio, per ringraziarlo. Il nome del vincitore resta ovviamente top secret, ma il paese è piccolo, e un nuovo milionario non passerà a lungo inosservato...

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

speciali : L'oro dell'Adriatico
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl