you reporter

Ulss 3 Serenissima

Sottomarina e Isola Verde, ritorna “Vacanze sicure”

Il progetto della Ulss 3 Serenissima per Chioggia, Sottomarina e Isola Verde: 2 ambulatori medici, 4 infermieristici e ospedale potenziato

Sottomarina e Isola Verde, ritorna “Vacanze sicure”

Con l’arrivo dell’estate a Chioggia-Sottomarina-Isola Verde riparte “Vacanze Sicure”, progetto dell’Ulss 3 Serenissima sostenuto dalla Regione Veneto: si potenziano ulteriormente i servizi sanitari nell’unica città balneare in Veneto che può contare di un ospedale “completo” e raggiungibile via terra, acqua e aria – con un Pronto soccorso importante, con le ultime tecnologie e con tutti i reparti – a cinque minuti dalla spiaggia.

“Tutto quello che presentiamo oggi - ha evidenziato il direttore generale della Ulss 3 Giuseppe Dal Ben - è un progetto che anche altre città balneari si sforzano di organizzare a tutela dei propri ospiti; ma la Città di Chioggia e i suoi operatori turistici sanno che questa è l’unica località balneare del Veneto ad avere a cinque minuti dalla spiaggia un ospedale ‘completo’, che può essere raggiunto via terra, ma anche via mare, grazie al pontile per la idroambulanza, e infine per via aerea, poiché è presente l’elisoccorso che mette in contatto velocemente con l’ospedale Hub provinciale. E’ questo Ospedale di Chioggia, perno del sistema, che insieme alle numerose iniziative specifiche che oggi presentiamo dà la maggiore sicurezza possibile a chi sceglie questo territorio come meta per le proprie vacanze”. “Ogni estate da più di dieci anni - ha ricordato il dg - proprio perché questo territorio che normalmente conta 60mila abitanti, cresce arrivando anche a 300mila unità, si mettono in campo importanti forze: servizi potenziati ma anche nuovi, mezzi aggiunti alle dotazioni (Quad, motomedica, una postazione ambulanza attiva a Isola Verde). In spiaggia vengono attivati quattro ambulatori infermieristici e tre ambulatori medici, oltre alla maggior copertura in ospedale”.

Per l’estate 2019 sono stati attivati due nuovi ambulatori infermieristici: uno nello stabilimento “Astoria” di Sottomarina, con orario di apertura 14-19. L’ambulatorio sarà aperto nel mese di giugno (martedì 11 e tutti i sabati e le domeniche), di luglio (tutti i sabati e le domeniche), di agosto (giovedì 15 e tutti i sabati e le domeniche), di settembre (domenica 1, sabato 7 e domenica 8). Verrà aperto anche un nuovo ambulatorio infermieristico nello stabilimento “Smeraldo” (Diga nord di Isola Verde): il servizio sarà dotato di Quad per intervenire su un tratto di spiaggia libera lungo circa 700 metri (non raggiungibile con l’ambulanza a causa delle dune). L’ambulatorio sarà aperto dalle 14 alle 19: nel mese di giugno (martedì 11 e tutti i sabati e le domeniche), di luglio (tutti i sabati e domeniche), di agosto (giovedì 15 e tutti i sabati e domeniche), di settembre (domenica 1, sabato 7 e domenica 8). Nella estate 2019 saranno quattro, quindi, gli ambulatori infermieristici attivi nei litorali di Sottomarina e Isola Verde: gli altri due sono nello stabilimento “Granso Stanco” di Sottomarina, aperto dalle 14 alle 19: nel mese di giugno (martedì 11 e tutti i sabati e le domeniche), dal 6 luglio tutti i giorni, tutti i giorni di agosto, e a settembre (domenica 1, sabato 7 e domenica 8); l’ambulatorio all’Ascot, in zona Diga di Sottomarina sarà aperto dalle 11 alle 19: nel mese di giugno (martedì 11 e tutti i sabati e le domeniche), di luglio (tutti i sabati e domeniche), di agosto (giovedì 15 e tutti i sabati e domeniche), di settembre (domenica 1, sabato 7 e domenica 8). Nelle immediate vicinanze di questo ambulatorio ci sarà una motomedica e un Quad.

Nel periodo estivo la Ulss 3 attiva anche due ambulatori medici: uno a Sottomarina e un altro a Isola Verde. Quello di Sottomarina è l’ambulatorio medico per il turista situato nella sede del Servizio Continuità Assistenziale, attiguo al Pronto Soccorso (tutti i giorni dalle 8 alle 20 dal primo giugno fino all’8 settembre). Per le visite domiciliari, invece, i turisti potranno rivolgersi alla Guardia Medica Turistica (prenotazione telefonica 800186010 dal lunedì al venerdì dalle 20 alle 8; sabato e prefestivi 10-20; festivi 8-20). Un altro ambulatorio medico è situato nella sede Ascot di Sottomarina (medico presente dal 1 giugno al 30 giugno, nei giorni festivi e prefestivi dalle 15 alle 17. Dal 1 luglio al 31 agosto il medico invece sarà presente tutti i giorni, anche di mattina dalle 10 alle 12).

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

speciali : L'oro dell'Adriatico
Speciali: la foto di classe

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl