you reporter

piatto prelibato

Torta salata bieta e robiola, per i più golosi c'è anche la salsiccia

torta%20salata[1].JPG

Ingredienti:

-Una confezione di pasta sfoglia (pronta o fatta in casa per chi ha tempo);

-300 grammi di bieta erbetta o spinaci (a scelta secondo i gusti);

-mezzo bicchiere di latte;

-robiola;

-due uova;

-parmigiano grattugiato;

Preparazione: 

Stendere la pasta sfoglia sulla pirofila e preriscaldare il forno a 180 - 200 gradi (ventilato bastano 180). Saltare in padella con un filo di olio e aglio le biete o gli spinaci a seconda dei gusti. Alle verdure saltate aggiungere la robiolina. Salare dopo l’aggiunta della robiola, che essendo leggermente salata potrebbe condizionare il sapore. Aggiungere mezzo bicchiere di latte mescolato a due uova sbattute. In questo modo la torta salata, in cottura crescerà di volume come una quiche.
Ottenuto l’impasto desiderato, aspettare che intiepidisca prima di metterlo sulla sfoglia. Una volta versato sulla sfoglia spolverare di parmigiano grattugiato. Infornare a 180-200 gradi per circa 30 minuti.
Una variante per i golosi: mettere nell’impasto anche della salsiccia sbriciolata già cotta.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl