you reporter

primo piatto

Saporitissimo risotto alla Gismonda, specialità delle Magnolie.

Il ristorante

61877

Le magnolie

“Siamo dei risottari”. Giancarlo Stievano ama definire così la cucina del ristorante Le Magnolie di Badia Polesine. “Mio bisnonno, Sigismondo - spiega lo chef - ha trasmesso a mio padre, il quale ha poi inculcato a me la passione per la cottura del riso. Alimento molto richiesto, fra i primi, quando ancora c’era l’abitudine di festeggiare in casa il matrimonio o i battesimi”. 

Autodidatta, Giancarlo con la moglie hanno rilevato nel 1993 il Park Hotel in via Zuccherificio. Dopo un attento lavoro di ristrutturazione il complesso è diventato un accogliente hotel 4 stelle, con sala convegni e salone per banchetti, contornato da uno splendido laghetto e parco con piante secolari dove con la bella stagione si possono organizzare matrimoni o eventi gastronomici.

Il reparto ristorazione è accogliente, con sale ampie. Mentre la cucina è personalmente curata da Giancarlo, che abbina piatti della tradizione polesana a menu personalizzati.

“Chi si siede ai nostri tavoli deve armarsi di pazienza – sottolinea lo chef – in quanto i cibi sono preparati al momento. Qui nulla è precotto”.
Le porzioni sono abbondanti e c’è sempre la possibilità di fare un bis. In sala il personale è cortese, disponibile e informato per risolvere richieste di varia natura, anche alimentare.

Il piatto della casa, è il “risotto alla Gismonda”, così chiamato in onore del nonno. “E’ un piatto molto ricco e saporito – spiega Giancarlo – per la varietà di carne (maiale, manzo, vitello, petto di pollo o faraona) che forma un ragù molto gustoso”. Il riso è sempre selezionato, Carnaroli del Delta Igp. Un piatto per i buon gustai: consigliamo di provarlo nei mesi freddi.

Ma si può scegliere anche fra la pasta, tirata a mano in casa, come i bigoli con sugo d’anatra, le pappardelle, in stagione, ai funghi o con ragù alla carne.

Fra i secondi, molto curata è la selezione delle carni provenienti da allevamenti certificati, in particolare il filetto presentato in vari modi. Per gli amanti del pescato, il pesce è sempre fresco, in quanto arriva dai mercati di Pila e Chioggia. Dalle grigliate miste al rombo al forno o dai bolliti agli umidi la scelta è varia.

La cantina presenta etichette che richiamano le cantine dei Colli Euganei e del lago di Garda. La selezione tra le bollicine, i bianchi fermi ed i rossi è accettabile.

Il rapporto qualità prezzo rientra nella media. Il ristorante, finora, ha fissato come giorno di chiusura la domenica. Dopo la pausa estiva, prolungata per lavori interni, il giorno potrebbe tuttavia essere cambiato; telefono 0425/51666.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl