you reporter

Il mondo in fotografia

La "fiorita" della Piana di Castelluccio di Norcia

Un fenomeno naturale noto in tutto il mondo

Un luogo unico nel suo genere, dove in primavera l’esplosione di colori regala uno spettacolo raro nel suo genere. E’ la Piana di Castelluccio, immortalata poco prima che venisse distrutta dal terremoto di un paio di anni fa.

La piana è sempre stata meta gettonatissima di fotografi provenienti da ogni parte del mondo dove, ciclicamente, i campi, per un brevissimo lasso di tempo, offrono lo spettacolo della cosiddetta "fiorita".


L'intera piana, infatti, diventa un arcobaleno: base perfetta per scatti unici. Nelle foto di Marco Ronconi,  però, anziché il classico panorama o veduta d'insieme, sono state isolate porzioni di scena, e l'uso di teleobiettivi ha consentito la realizzazione di immagini astratte, quasi impressionistiche.

Sullo sfondo anche qualche animale di passaggio, a rendere gli scatti ancora più mistici. Infatti, nonostante la presenza di soggetti, come, ad esempio, dei cavalli, la protagonista indiscussa resta la natura a 360 gradi, tra colori ed emozioni.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Ci sono 4 nuovi contagiati
CORONAVIRUS IN VENETO

Ci sono 4 nuovi contagiati

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl