you reporter

Albarella

Handicamp 2018, esperienza forte

Quasi 120 ragazzi disabili in vacanza grazie al Rotary

08/05/2018 - 22:15

Un’esperienza forte, per 120 ragazzi disabili che si porteranno appresso questi piacevoli ricordi. Due settimane di relax, divertimento e spensieratezza, nella meravigliosa cornice dell’isola d’Albarella.

Una parentesi dalle preoccupazioni di tutti i giorni, due settimane di gioco, sole e mare per quasi 120 giovani disabili e i loro accompagnatori. E’ l’Handicamp “Lorenzo Naldini - Albarella”, organizzato dai Rotary Club del Distretto 2060.

E’ cominciato il 5 maggio e terminerà il 19 maggio. Nato nel 1989 per spinta del rotariano Lorenzo Naldini, ha permesso a più di 2mila ragazzi e ai loro familiari di godere di 15 giorni di svago nell’isola.


Al mattino, dopo la colazione, cominciano le svariate attività ludico-ricreative per gli ospiti del soggiorno. Il ritrovo conviviale (pranzo e cena) si svolge sempre nel salone dell’hotel Capo Nord. Tutte le sere, poi, non manca il divertimento. Lunedì c’è stata una serata speciale in compagnia di Delta Radio, assieme a Cristiano Curri e Paolo De Grandis. I ragazzi disabili si sono divertiti con i numeri del celebre Mago Ricky. Durante questi piacevoli momenti, gli ospiti s’improvvisano anche musicisti o cantanti, assieme al karaole dell’amico Sante.

Sulla "Voce" di mercoledì 9 maggio l'articolo completo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Natale con i nostri TESORI
Polesine i nostri primi 70 anni

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl