you reporter

Gioca e Vinci

“Aspettiamo il primo vincitore”

Sta per terminare il primo mese di gioco: c’è già una gift card in palio. Il direttore della Fattoria: “Bellissima iniziativa: è caccia aperta a bollini e schede jolly”.

“Aspettiamo il primo vincitore”

“Non vediamo l’ora di conoscere il primo vincitore di Gioca e Vinci”. Il direttore della Fattoria Marco Cavallaro ha già fatto partire il conto alla rovescia: a giugno (la data esatta e i dettagli precisi ve li comunicheremo presto) il centro commerciale di Borsea ospiterà infatti l’estrazione del primo vincitore del nostro concorso, che si aggiudicherà il primo mensile.

Si tratta proprio di una gift card da 500 euro, da spendere in tutti i negozi del centro commerciale stesso. Insomma, una bella sommetta con cui realizzare qualche desiderio, o effettuare le normali spese di tutti i giorni... a cuore un po’ più leggero.

“Questo gioco è davvero bellissimo ed entusiasmante”, conferma il direttore della Fattoria Cavallaro. “E lo è anche perché è in grado di coinvolgere tutto quanto il territorio. Vedo moltissima gente che dà la caccia, tutti i giorni, ai bollini e che cerca di procurarsi le schede speciali con i cinque bollini jolly. Sì, direi che è davvero un’ottima iniziativa, a cui siamo felici di aver preso parte. Del resto, la nostra è una partnership importante, e il binomio Fattoria-La Voce ormai è garanzia di qualità: la gente ci conosce, e partecipa volentieri”.

Sì perché la Fattoria è tra i nostri partner nell’organizzazione del concorso. E ha messo a disposizione sei premi mensili: sei gift card tutte da 500 euro che saranno assegnate da qui a novembre. “Si tratta - spiega Cavallaro - del taglio più alto della nostre gift card, che vanno appunto da 10 e fino a 500 euro. Quelle in palio, dunque, sono dell’importo massimo. La somma può essere spesa in tutti i negozi del centro commerciale, e la scheda funziona a scalare: non è necessario, insomma, spenderli tutti in una volta o in un solo negozio, ma la somma si può utilizzare gradualmente. Anche perché la card ha durata di un anno”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: Turatti Group
Speciali: Sagra del pesce di Chioggia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl