you reporter

Rosolina

Minoranza all'attacco: "Sindaco incompatibile"

Il primo cittadino si difende: "Ho sempre agito nella massima trasparenza"

Minoranza all'attacco: "Sindaco incompatibile"

Seduta straordinaria per il consiglio comunale di giovedì.

Unico punto all’ordine del giorno l’istanza presentata dai consiglieri di minoranza Pako Massaro, Nicolò Crivellari e Chiara Paganin.

Gli esponenti dell’opposizione hanno chiesto l’incompatibilità e la conseguente provvedimento di decadenza del sindaco Franco Vitale.

Una richiesta sbattuta al mittente, che si è scontrata con i voti della maggioranza, ma è stata comunque una serata movimentata. Sala sorprendentemente gremita, rispetto alle altre sedute del consiglio in cui regna il deserto.


La minoranza sostiene (allegando le relative visure camerali): “Il sindaco Vitale si trova in una situazione di incompatibilità in quanto il fratello risulta unico socio ed amministratore, della società Ecotecnica Polesana Srl che detiene il 49% della società di progetto, Rosolina Project srl, la quale gestisce il cimitero di Rosolina”.


“Nell'istanza - la minoranza sottolinea - secondo la sentenza n.450\2000, chi ha ascendenti, parenti o affini fino al secondo grado che rivestano la qualità di appaltatore di lavoro o di servizi comunali non può essere eletto sindaco”.


Il presidente del consiglio ha chiarito che la posizione del sindaco era già stata esaminata nel 2011 con le prime elezioni controllando l'incompatibilità di tutti i componenti, cosa fatta poi con il secondo mandato. “Non siamo qui - ha aggiunto Giovanni Crivellari - per constatare un eventuale sfiducia da parte della maggioranza verso il sindaco, ma per discutere la mozione presentata dai consiglieri, pertanto così come nel 2011 e 2016, secondo noi tale situazione non sussiste”.

Sulla "Voce" di sabato 9 giugno l'articolo completo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: Turatti Group
Speciali: Sagra del pesce di Chioggia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl