you reporter

Podismo

La Corri x Rovigo manda ko la pioggia

Cristiano Castellacci esalta l'insolita unione tra boxe e corsa: "Un evento meraviglioso"

Nemmeno la pioggia ferma la voglia di correre della “Cxr Generation”. Nonostante l'acquazzone sceso fino a pochi minuti prima dello start, giovedì la quarta tappa dell'edizione 2018 della CorriXRovigo ha raccolto il consueto pienone di podisti e camminatori.

L’itinerante omaggio agli impianti sportivi della città questa volta ha portato alla palestra di viale Trieste, quartier generale della Pugilistica Rodigina, che ha accolto alla grande i circa 300 runner accorsi.

Dalle 19.30 tutti si sono raccolti nel piazzale posteriore della palestra, per un insolito ma apprezzatissimo riscaldamento condotto da Castellacci, Brancalion e Pizzardo, maestri della Pugilistica Rodigina.

Alle 20 è avvenuto lo start. Il tracciato disegnato dagli organizzatori ha portato il plotone giallo fluo tra le vie del centro storico, attraversando anche le piazze principali. Il percorso lungo si è spinto fino a San Sisto, lungo la ciclabile. Ricco il ristoro all’arrivo, offerto dalla Pugilistica Rodigina in collaborazione con Rubens Pizzo e il bar “Pane e Caffè”.

Del ristoro di metà percorso si sono occupati Down Dadi, Uguali diversamente e Giovani in cammino. Sugli incroci più pericolosi hanno vigilato i volontari, aiutati dai giovani di Confindustria Atletica Rovigo e da alcuni tesserati della Pugilistica.

Sulla "Voce" di lunedì 11 giugno una pagina intera dedicata all'evento sportivo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl