you reporter

In centro

Gli antimovida ci hanno riprovato

L’assessore Paulon si è attivato per far spegnere e abbassare la musica prima del previsto

Gli antimovida ci hanno riprovato

Ci riprovano. Gli antimovida, pochi a dire il vero, sono pronti a scendere nuovamente in campo per bloccare il divertimento di centinaia di polesani. Giovedì scorso in piazza Garibaldi l’appuntamento dei giovedì del Borsa ha fatto registrare l’ennesimo pienone. Centinaia di giovani hanno riempito piazza e liston per ascoltare musica, bere aperitivi e stare insieme. Eppure c’è ancora chi questa cosa non riesce a digerirla. E così quando mancavano più di 30 minuti alla mezzanotte, orario fissato per lo stop alla musica, qualcuno dell’amministrazione comunale ha cominciato ad attivarsi per mettere la sordina alla movida ed abbassare in maniera considerevole la musica diffusa dalle casse e messa sul piatto dal dj.

Gli indizi per cercare il nome dell’autore di questa nuova offensiva antimovida portano all’assessore al commercio Luigi Paulon, che già nei mesi scorsi aveva tentato di silenziare gli appuntamenti di piazza Garibaldi con una serie di paletti che poi hanno registrato il passo indietro. Evidentemente giovedì sera qualche cittadino si è lamentato per la musica e l’assembramento di giovani in centro, trasferendo questi suoi mal di pancia all’assessore che forse non vedeva l’ora di punzecchiare la movida. Come se fosse una colpa realizzare eventi con centinaia di giovani, aperti a tutti e senza costi per il Comune di Rovigo. Come se fosse un errore aprire la città, con il sacrosanto rispetto delle regole, ci mancherebbe, a centinaia di persone che animano il cuore di Rovigo a ritmo di musica e divertimento. Certo disturbare la quiete di chi riposa può essere un problema, ma una volta la settimana un po’ di musica che male può fare? Nella maggioranza che guida il Comune Paulon si trova in minoranza su questo versante, cosa che però non gli ha ancora fatto sotterrare del tutto l’ascia di guerra.

Giovedì prossimo la movida si riprenderà il liston, piaccia o non piaccia a qualche assessore.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl