you reporter

Sul ring

La grande boxe ad Albarella

La grande boxe ad Albarella. Presentato l’evento del 30 giugno nell’isola: Veneto contro Emilia Romagna. Nove incontri in calendario per tutte le categorie. Grazie alla Pugilistica Rodigina.

La grande boxe ad Albarella

La Pugilistica Rodigina e Albarella Srl (Marcegaglia Hotels&Resorts) hanno presentato, questa mattina all’hotel Capo Nord, ad Albarella, l’evento che si terrà il 30 giugno prossimo nell’isola.

Una riunione di pugilato che comprenderà tutte le categorie. Presenti alla conferenza stampa Fulvio Badetti, direttore commerciale & marketing di Marcegaglia Hotels&Resorts, Rossano Cantelli direttore di Albarella e il team della Pugilistica Rodigina, composto da Michele Brusaferro, dai tecnici Cristiano Castellacci, Carlo Brancalion ed Enrico Schiesaro, a cui si è aggiunto anche Enrico Pizzardo.

Il direttore Rossano Cantelli ha così esordito: “Albarella è orgogliosa di accogliere questa iniziativa sportiva, per il bene dei nostri giovani. Il pugilato è una disciplina che insegna il rispetto verso l’avversario. È la prima volta della boxe sull’isola di Albarella, e non poteva che essere la Pugilistica Rodigina a portarla. I ragazzi hanno già iniziato gli allenamenti lo scorso weekend e si alleneranno anche domenica alla spiaggia del Centro sportivo”.

“Ringrazio Albarella e tutto il direttivo - ha sottolineato Cristiano Castellacci - per averci accolti per questo grande evento. Nove gli incontri in programma: si sfideranno Veneto ed Emilia Romagna, tutte le categorie con ben tre incontri Senior ed Elite. Saranno 5 gli atleti della Pugilistica Rodigina a salire sul ring”.

Enrico Schiesaro ha ribadito: “Per accedere all’isola è semplice, qualche giorno prima dell’evento basta registrarsi in facebook o nel sito. E’ importate la registrazione in quanto l’isola di Albarella è privata. Ci sono anche delle offerte speciali per chi volesse soggiornare nella magnifica struttura dell’Isola di Albarella nel periodo dell’evento”.

Era presente anche l'ingegnere Gianpaolo Milan, presidente di Panathlon Rovigo, che ha voluto essere presente per ricordare l’importanza di questa società e la realtà del pugilato. Si è detto particolarmente contento per la partecipazione della Pugilistica Rodigina, una grande squadra anche a livello sociale.

In conclusione è stata regalata la maglietta al direttore di Albarella, Rossano Cantelli.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Ci sono 4 nuovi contagiati
CORONAVIRUS IN VENETO

Ci sono 4 nuovi contagiati

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl