you reporter

Gognano, campanile in sicurezza

Era stato “ferito” dal temporale estivo, che aveva colpito la frazione venerdì 6 luglio.

Gognano, campanile in sicurezza

Messo in sicurezza il campanile di Gognano di Villamarzana. Venerdì 6 luglio si è abbattuto sulla piccola frazione medio polesana un classico temporale estivo.  Pochi minuti di tuoni e lampi, uno scroscio d’acqua e qualche fulmine. E uno di questi ha colpito la cuspide del campanile della chiesa di San Bartolomeo Apostolo, provocando danni importanti. “La sera stessa sono stato contattato dal parroco don Antonio Rossi e il primo sopralluogo è stato all’indomani - ci racconta l’architetto Massimiliano Furini, tecnico di fiducia della parrocchia che già nel 2012 aveva realizzato il castello delle campane - salendo sul campanile, fino all’interno della cuspide in mattoni, ho potuto constatare che il fulmine aveva ‘ferito’ la cuspide in maniera seria creando una lesione verticale passante, tanto da vedere dall’interno la luce esterna. Pezzi di mattoni espulsi hanno rotto numerosi coppi delle coperture sottostanti dell’aula dei fedeli fino a cadere sulla strada adiacente alla chiesa”.

A quel punto l’architetto Furini ha suggerito a don Antonio di chiudere la chiesa, per incolumità pubblica, fino alla realizzazione di opere provvisionali assolutamente urgenti.  “I lavori sono stati affidati, in maniera fiduciaria, alla Resin Proget di Costa di Rovigo - continua Furini - con la quale ho realizzato gli interventi post sisma sul campanile di Ficarolo e Castelmassa”.

Nei giorni scorsi, sono state infatti posate le opere provvisionali con cerchiature con fasce, dopo avere ricomposto la lesione mediante cunei di legno. “Questo intervento garantirà la riapertura della chiesa già da domenica  per la celebrazione della messa. In breve tempo verrà poi realizzato il progetto di intervento definitivo secondo per andare a fare i lavori di ripristino e restauro a settembre - conclude Furini - fino ad allora, grazie alle opere odierne, la chiesa potrà essere tenuta aperta in tranquilla sicurezza”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl