you reporter

BOSARO

Angela alla prestigiosa Opera di Vienna

É un sogno che si realizza per la ballerina. La mamma Laura: “Sono contentissima”

Angela alla prestigiosa Opera di Vienna

Un sogno che si realizza, proprio come quelli che si leggono nei racconti fiabeschi che tanto appassionano grandi e piccini. Angela Stocco, una ragazzina dell’età di 11 anni e residente a Bosaro, ha una passione incredibile per la danza, tanto che dall’età di due anni e mezzo inizia ad andare a scuola con un impegno che è cresciuto con il passare degli anni. Nel 2017 si iscrive al primo anno della scuola secondaria di primo grado al Conservatorio Venezze di Rovigo, senza però mai abbandonare le ormai quotidiane lezioni di danza classica alla scuola Centro Studi Danza di Via Martiri di Belfiore.

Guidata dalla bravissima maestra Donatella Altieri, Angela migliora anno dopo anno, fino a quando non viene presa la decisione di partecipare ad un’audizione per poter continuare gli studi di danza classica all’Opera Ballet School di Vienna: una meta ambìta da tutti i ballerini d’Europa e non solo.

La preparazione per le selezioni è stata affrontata da Angela con costanza e determinazione, così come duro è stato il superamento degli esami di lingua tedesca, avvenuto anche grazie all’aiuto delle insegnanti Alessandra Randi e Michela Rossi, indispensabile per essere poi accettata alla scuola.

L’audizione è andata come meglio non si poteva sperare e Angela è stata così ammessa in questa importante scuola di danza austriaca. “Sono contentissima anche se un po’ preoccupata perché a settembre dovrò accompagnare Angela a Vienna e la rivedrò poi nel mese di dicembre - racconta la mamma Laura, senza nascondere la grande soddisfazione per il risultato ottenuto dalla figlia - Anche Angela è un po’ spaventata, soprattutto per il fatto di dover affrontare una scuola totalmente in lingua tedesca, ma la soddisfazione per l’ammissione alla scuola supera ogni difficoltà. Un ringraziamento particolare e doveroso è per la maestra Donatella Altieri che ha praticamente cresciuto artisticamente mia figlia – conclude la mamma di Angela - E’ soprattutto grazie alla grande costanza, impegno e professionalità, che è stato possibile arrivare a questo importante obiettivo”.

Ora i pensieri della giovane ballerina e della sua famiglia sono tutti rivolti ai primi di settembre, quando dovranno accompagnare la ballerina alla scuola media federale tedesca, abbinata all’accademia nella quale inizierà a studiare. Un augurio ad Angela ci sembra doveroso, aspettando il suo ritorno in Polesine, certi che riuscirà ad incantare i polesani con qualche suo passo di danza.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl