you reporter

Villadose

“Doremi”, il festival dei talenti

La kermesse del presentatore e dj Paolo De Grandis sul palco di Villa Frassino. Nelle semifinali di venerdì e sabato sei promesse della musica hanno ottenuto il pass per la finalissima.

“Doremi Festival” ha i suoi primi finalisti. Venerdì e sabato scorsi, infatti, si sono tenute le prime due semifinali per le voci emergenti che hanno dato vita alla kermesse del noto presentatore e dj Paolo De Grandis. Dopo dieci mesi di tournée tra Veneto, Emilia Romagna e Lombardia, finalmente i concorrenti più meritevoli, che si sono scontrati durante le tappe della stagione itinerante 2017-2018, stanno incrociando ugole e note in quelle che saranno le prime quattro semifinali interregionali dell’evento.

Villa Frassino a Villadose è stata l’elegante location scelta per fare da sfondo a quello che, nella visione del suo organizzatore e dei suoi collaboratori, potrebbe diventare il festival canoro della città di Rovigo a tutti gli effetti. I 32 concorrenti, spalmati nelle quattro semifinali, arrivano da diverse province: Venezia, Verona, Padova, Bergamo, Brescia, Ferrara e Rovigo e verranno giudicati da quattro addetti ai lavori sempre diversi ad ogni serata.

Ad ogni semifinale verranno scelti i primi 3 posti per arrivare alla finalissima del 6 settembre, dove, per chi vincerà, ci sarà in palio la registrazione di 4 inediti e la loro diffusione in tutte le App musicali più famose. Venerdì scorso la serata di apertura ha visto sfidarsi in una sala gremita di sostenitori ed appassionati, otto cantanti decisamente agguerriti e pronti a fare del loro meglio per impressionare la giuria che era composta da addetti ai lavori del mondo della musica e dello spettacolo.

I ragazzi in gara erano giovani, ma con grande capacità di gestire il palcoscenico e controllare la propria voce. “Molti non sono mai saliti su un palcoscenico e, in questi mesi, hanno imparato a gestire la tensione e l’emozione - spiega l’ideatore ed organizzatore Paolo De Grandis - La cosa bella del festival, per me, che ormai ho confidenza con i cantanti e le famiglie che li sostengono, è vedere quanto studio c’è dietro ogni esibizione e quanto questi ragazzi abbiano passione per ciò che fanno. Qui nessuno improvvisa”.

A vincere la prima semifinale di Villa Frassino sono stati: Sara Dalan di Campodarsego, Enrico Garbin di Conselve e Sarah (Sara Bonamici) di Berra (che ha dovuto affrontare lo spareggio con Anna Colombo). Gli altri cantanti che si sono sfidati a colpi di vocalizzi sono stati: Serena De Bei di Porto Viro, Gaia Trolese di Piove di Sacco, Jessica Mercuriati di Rovigo, Chiara Cipriotto di Piove di sacco e Anna Colombo di Rovigo. Ecco i giurati di venerdì: Sara Forzato, Gianluca Casazza, Daniele Lucchiari e Rachele Rossi.

Sabato sera, invece, nella seconda semifinale, hanno trionfato: Gaia Scalese di Stanghella, Giulia Disarò di Ferrara e Ilaria Tengatini di Palazzolo. Gli altri cantanti che si sono sfidati sono stati: Valentina Pasqualin di Candiana, Nicola Mancin di Cavarzere, Eleonora Sapia di Coccaglio, Emily Creuso di Piove di Sacco e Sofia Luna Toffano di Arquà Petrarca. Ecco i giurati di sabato sera: Cristian Binatti, Giovanna Vigato, Riccardo Mercatelli e Giuliano Bernardinello.

“Doremi” è un evento che sta andando alla grande: infatti, sul festival c’è anche l’attenzione di organizzatori di eventi canori a livello nazionale. I prossimi appuntamenti sono in programma, per le ultime due semifinali, venerdì e sabato. In finale, in tutto andranno, i dodici migliori cantanti usciti dalle semifinali. Quindi, continua la caccia dei talenti...

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl