you reporter

Domenica di luglio

Torna il caldo, assalto alle piscine

Le temperature tornano a salire sopra i 30 gradi e in tanti cercano refrigerio. In molti hanno fatto rotta sul mare, chi è rimasto in città ha optato per la giornata a bordo vasca.

Dopo la tempesta, sul Polesine torna a splendere il sole. Oggi è stata, nuovamente, una giornata caldissima. A conferma di quanto questa estate sia davvero pazza.

E così, molti polesani hanno cercato refrigerio come hanno potuto. Chi ne ha avuto la possibilità, già dalle prime ore del mattino di ieri ha messo in moto la macchina e ha fatto rotta verso le spiagge del Basso Polesine (o della vicina Sottomarina, per non parlare dei Lidi Ferraresi o di altre località balneari facilmente raggiungibili).

Chi invece ha dovuto restare in città, si è consolato con un bel tuffo in piscina. C’era davvero tanta gente, nel pomeriggio, nelle vasche esterne esistenti in molti comuni del Polesine.

In tanti, a Rovigo, hanno scelto di trascorrere la giornata al polo natatorio di viale Porta Adige, o di raggiungere Palazzo Rosso, a Polesella ma davvero a un salto dalla città. Anche ad Adria, in molti hanno optato per la piscina. Per una giornata davvero piacevole, all’insegna del sole, del relax... e di un bel tuffo rigenerante, che di certo male non fa.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Ci sono 4 nuovi contagiati
CORONAVIRUS IN VENETO

Ci sono 4 nuovi contagiati

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl