you reporter

Stienta

La bomba d’acqua colpisce il paese

Nella serata di venerdì, in meno di mezzora sono caduti 35 millimetri di pioggia. Strade allagate. Il vicesindaco Malavasi: “Attendiamo i lavori del bacino di laminazione”.

La bomba d’acqua colpisce il paese

Una vera e propria bomba d’acqua, quella caduta a Stienta nella serata di venerdì quando in meno di mezzora sono caduti 35 millimetri di pioggia. Inevitabili anche se contingenti i disagi per alcune famiglie residenti in zone particolarmente basse del territorio, che hanno dovuto attendere diversi minuti prima che le acque riuscissero a defluire correttamente. “La quantità di pioggia caduta è stata davvero tanta, anche se è stata smaltita nei tempi che le reti idriche di sgrondo richiedevano. Le fogne hanno fatto il loro lavoro e fortunatamente avevamo fatto da poco la pulizia delle caditoie e dei tombini”.

“Purtroppo situazioni di questo tipo sono difficili da gestire - dice il vicesindaco Riccardo Malavasi - le cose andranno sicuramente meglio non appena verranno eseguiti i lavori del bacino di laminazione, auspichiamo possano partire a breve anche perché come amministrazione siamo pronti da circa un anno”.

Dopo il forte acquazzone, immediati sono stati i sopralluoghi da parte dello stesso assessore Malavasi che ha controllato il funzionamento delle fogne e dei canali di sgrondo, verificando che stessero funzionando correttamente anche se, probabilmente, la portata della rete era inferiore alla quantità d’acqua caduta i così poco tempo.

I problemi maggiori si sono verificati in via Roma e in via Picasso dove le strade, per una ventina di minuti, somigliavano più a torrenti di montagna che a strade dell’Alto Polesine. Immediato l’intervento della Protezione civile che è giunta sul posto per controllare che tutto stesse funzionando senza intoppi e, ovviamente, che la rete idrica di sgrondo ricevesse regolarmente. Ormai da qualche anno, quando si verificano acquazzoni di grande intensità sul territorio comunale di Stienta, in alcune zone del paese si verificano spesso allagamenti e questo pare proprio che sia per Stienta, un problema diventato di difficile gestione negli ultimi anni ma che, con i lavori che a breve dovrebbero partire, potrebbe apprestarsi ad arrivare la soluzione definitiva. Un’operazione attesa da tutta la comunità, che dovrebbe risolvere definitivamente un annoso problema che ormai da tempo crea importanti disagi ai residenti.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl