you reporter

Melara

Va a pesca e scivola nel canale: morto Tonino Paviani

Il corpo è stato trovato nel mantovano dai vigili del fuoco

Va a pesca e scivola nel canale:  mortoTonino Paviani

Stava pescando quando, probabilmente a causa di un malore, è caduto nel canale d’irrigazione senza avere più via di scampo. Questa la dinamica al momento più accreditata dagli inquirenti, per spiegare la morte di Tonino Paviani,67 anni, di Melara: l’uomo trovato senza vita domenica sera in un canale a Ostiglia, nel mantovano.

Da quanto si apprende Paviani era uscito da casa nel primo pomeriggio per andare a pescare, coltivando quella che è sempre stata una sua passione. Ma dopo le 19, i familiari, non vedendolo rientrare e non ricevendo alcuna risposta dal cellulare su quale chiamavano insistentemente, preoccupati hanno lanciato l’allarme. E i loro sospetti erano fondati. Dopo alcune ore di ricerche il corpo è stato recuperato dai vigili del fuoco intorno le 23: il 67enne sarebbe stato vittima di un malore mentre stava pescando lungo le sponde di un canale di via Basse, nelle campagne ostigliesi.

A indirizzare le autorità a cercare in quel punto il ritrovamento della sua auto. Recuperato il corpo, la salma è stata trasportata nelle camere mortuarie dell'ospedale di Pieve di Coriano, a disposizione della Procura. Una tragedia che ha scosso l’intera comunità e quanti lo conoscevano: una notizia che ha rotto la quiete di una domenica di luglio, lasciando sgomento tra familiari e conoscenti. Solo qualche settimana fa, a Lendinara, una donna di 90 anni è caduta nella acque di uno scolo mentre raccoglieva delle albicocche. Il destino però, con la donna è stato meno crudele in quanto l’anziana è riuscita a resistere in acqua fino all’arrivo dei soccorsi, chiamati da un vicino che aveva assistito a tutta la scena.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl