you reporter

Rosolina Mare

Nozze da sogno al Bagno Perla

Nozze da sogno al Bagno Perla

Via i lettini e spazio all’amore: così è stato il 18 luglio scorso al bagno Perla di Rosolina Mare. Irene Ingegneri e Mauro Masson hanno regalato grandi emozioni agli invitati decidendo di portare il loro matrimonio in spiaggia.  Sempre all’avanguardia e alla ricerca di novità il bagno Perla lo stabilimento della famiglia Patrian a Rosolina Mare. “Mai fermi - spiega Ciro Patrian responsabile dello stabilimento -, questo è il nostro motto. Da anni ospitiamo feste in spiaggia, anche private come compleanni e lauree, eventi sportivi e chi più ne ha più ne metta. Due anni fa avevamo ospitato il primo matrimonio, si era svolta sulla nostra riva un rito civile che ha unito Cristiana e Matteo. Irene e Mauro ci hanno proposto di fare qualcosa di più grande e noi abbiamo accettato la sfida”.

Per una volta la sposa, Irene Ingegneri, titolare della fioreria “Piccole Gioie” di Rosolina ed esperta di allestimenti di eventi ma soprattutto matrimoni, ha potuto godersi una giornata da spettatrice e non da organizzatrice. Lui, Mauro, carabiniere in zona, è arrivato in chiesa accompagnato dai colleghi in alta uniforme e da cavalli bianchi. Dopo il rito religioso a Rosolina, la festa si è svolta tra la sabbia e il mare.

La tensostruttura è stata montata nella mattinata di lunedì scorso dalla ditta specializzata “Idea stand” di Conselve. Davanti a questa era stato posizionato un plateatico dove poi sarebbe stato servito l’aperitivo. Tutto il ricevimento è stato preparato dalle sapienti mani del catering Zafferano di Porto Viro. I fiori non potevano che essere dell’attività della sposa: centinaia di orchidee bianche ornavano il tableau de mariage, i tavoli del buffet e della cena e diversi fiori scendevano come cascate dal soffitto. Luci, arredo e deejay set sono stati preparati da “Lampo service”. Romantico è stato infine il taglio della torta nuziale, arrivata da una pasticceria di Noale, che riportava il tema del mare. La torta è stata posizionata su cubi illuminati da fili ottici attorniati da conchiglie. Infine gli invitati hanno chiuso la serata all’open bar gestito al bagno Perla fino quasi all’alba.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl