you reporter

PORTO TOLLE

Un rosario per la piccola Gina

Ieri pomeriggio la veglia. Indagato per omicidio stradale il 66enne alla guida della vettura

Un rosario per la piccola Gina

Un rosario per la piccola Gina Eckestein è stato recitato ieri sera dalla comunità di Boccasette, nella chiesa della frazione. Una veglia in ricordo della bambina di quattro anni investita l’altro giorno lungo viale 2 Giugno, per stringersi in un abbraccio simbolico alla mamma, al papà e ai tre fratelli che in una frazione di secondo hanno visto stravolgere la loro vita. La bambina stava raccogliendo delle more selvatiche lungo l’argine, lato spiaggia, insieme alla famiglia arrivata dalla Germania: la mamma aveva deciso di risalire la sponda e la bambina l’ha seguita gettandosi poi, in mezzo alla strada spuntando improvvisamente dall’erba alta.

In quel preciso momento è passata una vettura che l’ha travolta in pieno: alla guida un uomo di 66 anni di Porto Tolle, che ora è indagato per omicidio stradale. La dinamica di quanto accaduto è molto chiara agli inquirenti, e mentre la salma della bambina si trova ancora all’obitorio dell’ospedale di Rovigo, la famiglia attende le autorizzazioni necessarie per tornare a Waiblingenin, vicino Stoccarda.

Come ogni anno, infatti, erano venuti a Porto Tolle per trascorrere le vacanze. Il papà, Mario Bertani, è originario della provincia di Verona e partiva spesso con tutta la famiglia alla volta dell’Italia in camper, per passare giorni di divertimento e relax.

“Stiamo fornendo ai genitori e ai tre fratelli della bambina tutta l’assistenza necessaria - ha spiegato il sindaco Roberto Pizzoli -. E’ stata organizzata la recita di un rosario per la piccola Gina, e tutta la comunità ha partecipato. Questa è una tragedia che ha colpito tutti nel profondo, non ci sono altre parole”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl