you reporter

Roverdicré

Via Gallani, appello dei cittadini “Chiediamo più sicurezza”

I residenti lamentano le condizioni di strisce pedonali e scarsa illuminazione

Via Gallani, appello dei cittadini “Chiediamo più sicurezza”

 “Le strisce pedonali sono sbiadite e non c’è nessun cartello che avvisa gli automobilisti della loro presenza, senza contare la scarsa illuminazione, l’ assenza di dossi o la segnaletica stradale rotta e penzolante. Chiediamo all’amministrazione comunale di intervenire lungo via Dante Gallani, ormai abbandonata a se stessa”.

A lanciare l’appello al Comune è Ciro Liotto, residente a Roverdicré e portavoce di un gruppo di cittadini, che punta il dito contro le condizioni in cui riversa la strada della frazione. “Anni fa furono raccolte anche delle firme ma nulla è stato fatto - spiega il cittadino -. Non ci sono segnali che indicano le strisce pedonali, e pedoni e ciclisti rischiano ogni giorno di essere investiti se vogliono raggiungere la pista ciclabile. Gli anziani hanno paura perché qui le macchine corrono . Per questo chiediamo anche l’istallazione di dossi, al fine di limitare gli incidenti, più o meni gravi, che mensilmente si registrano lungo via Gallani”.

I cittadini si lamentano anche dei numerosi alberi mai potati: un rischio per l’incolumità viste le forti piogge che hanno investito il territorio nell’ultimo periodo, causando la caduta di grossi rami. “Anche se abitiamo in una frazione abbiamo diritto alla sicurezza - conclude Liotti -. Chiediamo al sindaco interventi, prima di qualche tragedia”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl