you reporter

Calcio Promozione

E’ un Porto Viro ambizioso

E’ partita la stagione della squadra di Pino Augusti: prima al campo, poi in città. Il diesse Vianello: “Abbiamo una rosa competitiva che può aspirare al vertice”

E’ un Porto Viro ambizioso

Il Porto Viro ricomincia la propria stagione presentandosi prima al campo comunale e poi al centro della città per far capire che la squadra è pronta ad un’altra importante stagione dopo la delusione della retrocessione di quest’anno.

Un ritorno in Promozione arrivato anche per colpa dei numerosi infortuni che si sono susseguiti nel tempo e che di certo non hanno aiutato a disputare al meglio il campionato. Ora i ragazzi di Pino Augusti sono pronti a ripartire per fare bene. La rosa non è stata sconvolta: sono state apportate solo alcune modifiche, che hanno semplicemente aiutato a potenziare alcuni reparti, ma nel complesso è rimasta lo zoccolo duro della formazione gialloblù.

“Siamo convinti che questa formazione potrà sicuramente fare bene - spiega il direttore sportivo Luciano Vianello - in quanto abbiamo una rosa competitiva e che può aspirare ai piani alti della classifica tranquillamente, consapevoli che ci sono altre squadre che puntano al vertice, ma noi siamo altrettanto qualitativi e pronti a qualsiasi evenienza”.

Il direttore sportivo sottolinea: “Sono convinto del fatto che, avendo mantenuto gran parte della rosa che aveva ottenuto la promozione in Eccellenza, siamo una delle squadre che fino alla fine se la può giocare senza troppi problemi ed essere una delle protagoniste di questa stagione”. La rosa è così composta:

portieri: Roberto Capelozza, classe ’90; Lorenzo Pregnolato, classe 2002.

difensori: Enri Tiozzo, classe ’83; Matteo Ballarin, classe ’91; Luca Perini, classe ’96; Marcos Rossetti, classe ’97; Luca Gorin, classe 2000 dalla Clodiense; Luca Tessarin, classe 2001; Matteo Dall’Ara, classe ’97 dall’Adriese.

centrocampisti: Manuel Andreello, classe ’91; Luca Cinti, classe ’96; Enrico Zainaghi, classe ’89; Antony Nalin, classe ’99; Andrea Cerceni, classe ’91 dal San Donà; Alessandro Vianello, classe ’99 dalla Clodiense; Stefano Garbin, classe ’99 dalla Clodiense; Riccardo Ghezzo, classe 2000 dalla Clodiense; Gabriel Andreello, classe 2000.

attaccanti: Manuel Poncina, classe ’81; Davide Ghezzo, classe ’89 dalla Solesinese; Enrico Garbi, classe ’98; Francesco Zanellato, classe ’94 dall’Adriese.

staff tecnico: Pino Augusti primo allenatore; Angelo Lugarini allenatore dei portieri; Lauro Bedeschi fisioterapista; preparatore atletico Mattia Tessarin; Fabrizio Siviero allenatore della juniores; Marco Rubino allenatore allievi.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl