you reporter

Valliera

San Rocco torna nel vecchio oratorio

Ultimi due giorni di sagra tra liscio, stand e pesca. Domani chiesa aperta fino a mezzanotte per i "sasi".

San Rocco torna nel vecchio oratorio

La comunità di Valliera si appresta a vivere il momento culminante della fiera con la festa del patrono San Rocco in programma domani.

Il ritrovo dei fedeli è alle 18.15 davanti all’antico oratorio ai piedi dell’argine sinistro del Canalbianco, tanto caro al poeta Toni Cibotto: alle 18.30 prenderà il via la solenne processione presieduta dal don Luca Borgna che porterà una reliquia del santo mentre alcuni parrocchiani porteranno a spalle la statua del patrono.

Si percorre il centro del paese, accompagnati dai canti dei cori riuniti delle parrocchie di San Vigilio e San Rocco, fino a raggiungere il santuario Madonna dell’autista per la messa concelebrata con i sacerdoti già parroci a Valliera e con gli studenti adriesi di teologia.

Quindi la chiesa rimarrà aperta fino a mezzanotte per consentire ai fedeli di fermarsi in preghiera e prendere il tradizionale “saso”. I “sasi” saranno benedetti al termine della messa delle 9,30 di questa mattina, solennità dell’Assunta.

Questa sera musica e canti con l’orchestra spettacolo Daniela Nespolo mentre domani sera chiuderà Rossella Ferrari e i Casanova per ballare il liscio nella pista in acciaio di 350 metri quadrati dietro la chiesa.

Domani sera intorno a mezzanotte è prevista anche l’estrazione della tombola con un montepremi di 1.000 euro. Ultime due serate anche per la pesca di beneficenza per accaparrarsi gli ultimi premi rimasti e il ricavato sarà devoluto alle attività parrocchiale.

Così pure per lo stand gastronomico che offre le specialità tipiche del territorio e soprattutto il sorriso dei volontari, giovani e adulti, del paese e qualcuno arrivato da fuori per dare man forte.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl