you reporter

Il caso

Cade nel canale in bici: anziano annega

E' stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco di Castelmassa per recuperare la salma in un canale in provincia di Mantova, ai confini con il Polesine.

Cade nel canale in bici: anziano annega

E’ stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco di Castelmassa per il recupero della salma di un anziano morto, appena di là dal confine con il Polesine, in provincia di Mantova, precisamente nel piccolo Comune di Borgofranco, confinante con Melara e Bergantino.

Si sente male mentre è in bicicletta e finisce nel canale: non ce l’ha fatta Cesarino Bonesi, 80enne residente a Magnacavallo. Era il tardo pomeriggio di ieri quando un anziano del del luogo usciva dalla sua abitazione, in sella alla sua bicicletta, per il consueto giretto pomeridiano: un percorso che era solito fare tutti i giorni. Proprio il ritardo dell’uomo, che dopo diverso tempo non era ancora rientrato, metteva in allarme la moglie che decideva di uscire per andare alla ricerca del marito. La donna si metteva così, a sua volta, in sella alla bici lungo le strade che l’80enne era solito percorrere nelle sue uscite pomeridiane. Un ricerca che si concludeva, purtroppo, con la peggiore delle scoperte.

Arrivata nei pressi del canale di bonifica, tra la frazione di Masi (nel Comune di Borgofranco) e Magnacavallo, al confine col Polesine, la donna vedeva la bicicletta del marito a terra e poco più in là il corpo dell’uomo riverso senza vita nel canale. Sul posto arrivavano così i soccorsi che non potevano che constatare il decesso dell’uomo. Secondo quanto emerso dalle prime indagini l’uomo sarebbe caduto in acqua in seguito ad un malore. Il corpo veniva poi portato alle camere mortuarie dell’ospedale di Pieve. Sul posto intervenivano i vigili del fuoco di Mantova ed i carabinieri.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl