you reporter

CASTELMASSA

Suona la campanella in aule sicure

Una ditta di Ceneselli ha messo a norma l’antincendio nell’edificio che ospita le medie

Manutenzione straordinaria e adeguamento dell’impianto antincendio alla scuola media. Mancano solo poche settimane all’inizio del nuovo anno scolastico e i bambini della scuola secondaria “Giacomo Sani” di Castelmassa, potranno affrontare il prossimo impegno scolastico in un edificio ancora più sicuro. Sono infatti stati affidati a una ditta di Ceneselli, i lavori per l’esecuzione degli interventi di manutenzione straordinaria e adeguamento dell’impianto antincendio presso l’edificio adibito a scuola secondaria.

Con una determina firmata dal responsabile del servizio, sono stati infatti ordinati i lavori che prevedono alcuni interventi relativi alla sicurezza e all’impianto antincendio dell’edificio. Verrà quindi realizzata la fornitura e posa di alcune luci di emergenza, la fornitura e la posa di rilevatori antincendio, la fornitura e la posa di manichette antincendio esterne ed interne e verranno rigenerate le pompe del gruppo di spinta dell’impianto antincendio.

Verrà inoltre realizzata una nuova linea preferenziale per l’alimentazione di un gruppo pompe che intervengono in caso di necessità. L’importo totale dei lavori 10.998,90 euro che l’amministrazione comunale ha già impegnato per questo intervento.

Questo intervento di manutenzione straordinaria per adeguare l’impianto antincendio alle norme vigenti in maniera tale da rendere ancora più sicura la scuola che tra qualche giorno vedrà il ritorno sui banchi degli studenti altopolesani, è stato richiesto dopo la verifica della documentazione presente agli atti del Comune e di un sopralluogo effettuato presso l’edificio adibito a scuola secondaria “Giacomo Sani” in collaborazione con l’Ufficio Tecnico Comunale, ha riscontrato la necessità di effettuare alcuni piccoli interventi di manutenzione straordinaria e di adeguamento degli impianti.

Un inizio anno scolastico all’insegna della maggior sicurezza per i ragazzi iscritti alla scuola secondaria “GiacomoSani” del comune rivierasco, che potranno trascorrere in serenità anche questo nuovo impegno che li vedrà seduti sui banchi di scuola fino a giugno del prossimo anno.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl