you reporter

Il libro

“Vasandhi” sbarca al Lido di Venezia

Con l’autore Rinaldo Boggiani mercoledì 5 settembre anche l’avvocato Valentina Noce e il regista Ferdinando De Laurentis

“Vasandhi” sbarca al Lido di Venezia

Mercoledì scorso si è alzato il sipario della 75esima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia e anche il nostro Polesine sarà presente con lo scrittore Rinaldo Boggiani, autore del libro-progetto “Vasandhi”, dove viene raccontata la storia della famiglia e della vita di una ragazza indiana. Una realtà di inferno e violenze psicologiche e fisiche sia in India da parte della famiglia d’origine che in Italia da parte di un uomo con cui è stata costretta a sposarsi e a vivere.

Il progetto “Un libro una pietra” grazie al quale, con la solidarietà di tutti coloro che sono entrati in contatto con la storia della ragazza indiana, sarà possibile la costruzione di un tempio-dopo scuola ad Alagapuri, luogo di nascita di Vasandhi. Parte degli utili derivati dalla vendita del libro oltre alle offerte libere saranno impiegati per la realizzazione del progetto voluto da Vasandhi, ideato da Rinaldo Boggiani e Marco Cavallaro e promosso dalla madrina Francesca Cipelli, atleta e campionessa paralimpica italiana. Una storia che ha toccato il cuore di tutti ed ha raccolto il sostegno di numerosi enti e associazioni del territorio; dal Rotary Club, al centro commerciale “La Fattoria”, alla “Voce di Rovigo”, ad Asm Set e molti altri. Un appoggio al progetto che è arrivato anche dalla Regione Veneto, che si concretizzerà con l’evento in programma mercoledì prossimo, il 5 settembre, alle 11.30 all’Hotel Excelsior situato proprio nei pressi del Palazzo del Cinema al Lido di Venezia.

Un traguardo grandioso partito con un’idea e un progetto a livello provinciale che, in poco più di un anno, ha raggiunto una eco nazionale con l’obiettivo di superare sempre più i confini del nostro Paese. Il risvolto internazionale sarà dato dalla presenza di “The Sun” (Francesco Lorenzi, Matteo Reghelin, Riccardo Rossi, Gianluca Menegazzo, Andrea Cerato), gruppo musicale originario di Thiene, che lo scorso 11 agosto in occasione dell’evento “Per mille strade siamo qui” ha suonato davanti a 70mila persone al Circo Massimo, incontrando anche Papa Francesco. Oltre a loro sarà presente la madrina del progetto vale a dire Francesca Cipelli, atleta paralimpica di salto in lungo reduce dal podio sfiorato a Berlino. Ma non finisce qui. All’Hotel Excelsior ci sarà anche il regista Ferdinando De Laurentis che segue il libro e il progetto fin dalla prima apparizione e ne ha visto da subito la traduzione cinematografica. A vestire il ruolo di moderatrice dell’incontro ci sarà l’avvocato Valentina Noce, presidente del Comitato pari opportunità dell’Ordine degli Avvocati di Rovigo.

Insomma è tutto pronto per la grande giornata per il progetto “Vasandhi” e l’autore Rinaldo Boggiani non nasconde l’entusiasmo, dando uno sguardo fino a dove si spinta quella che all’inizio era solo un’idea. “Sono ragionevolmente euforico per il risultato straordinario che abbiamo raggiunto - le sue parole - dico abbiamo perché sono state tantissime le persone che hanno creduto e credono tuttora in questo progetto. Questo è il segnale di come esistano certi argomenti che riescono a toccare il cuore delle persone. L’incontro in programma mercoledì a Venezia sarà un’enorme opportunità visti anche gli ospiti presenti. E’ un progetto che continua ad evolversi, c’è anche l’idea di girare un documentario a cura del regista Ferdinando De Laurentis che, fin da subito, ha visto in ‘Vasandhi’ qualcosa di magico e concreto”.

Dal canto suo, per concludere, l’avvocato Noce ha sottolineato: “Il progetto è rivolto a creare delle condizioni di vita migliori ai bambini in India. Come Comitato pari opportunità abbiamo dato il nostro patrocinio essendo da sempre in lotta contro la violenza di genere. E’ per noi molto importante uno spazio alla Mostra del Cinema di Venezia, un chiaro segnale con il quale la Regione si fa portavoce della lotta alla violenza alle fasce dei più deboli della popolazione”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl