you reporter

VILLADOSE

Multa allo stand Pro Loco

Un'ispezione a sorpresa dell'Ulss nel banchetto gastronomico dell'organizzazione, una sanzione da 2.500 euro e la chiusura. "Amareggiati", il commento degli organizzatori.

Multa allo stand Pro Loco

la centuriazione romana e gli stand a Villadose

In parte rovinata da un’ispezione dell’Ulss 5 la Centuriazione Romana. Durante il tardo pomeriggio di sabato infatti gli ispettori del servizio sanitario polesano hanno sanzionato per 2.500 euro lo stand gastronomico della Pro Loco situato nella centralissima piazza Barchessa. L’Ulss ha anche imposto la chiusura dello stand, anche se non sono noti i motivi della contestazione.

Grande il danno arrecato alla kermesse visto che di fatto il pubblico giunto in paese per la manifestazione si è allontanato dopo aver assistito al corteo storico e al “Casus Belli”. Erano pronti a cenare in attesa del concerto della band Drunken Sailors e del Toga Party e invece molti sono andati via.

Il presidente Legio I Italica Corrado Perelli ha commentato con amarezza: “Abbiamo lavorato tanto per la riuscita della manifestazione, qualcuno si è messo contro”. Tra i componenti della Pro Loco altrettanta amarezza, sebbene siano rimasti stoicamente in piazza a sentire il concerto.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl