you reporter

Lusia

“Cimitero di Cavazzana, degrado che rattrista e indigna”

La segnalazione di un cittadino sullo stato in cui si trova il cimitero della frazione di Lusia

“Visitando il complesso cimiteriale di Cavazzana incontro degrado e questo mi rattrista e mi indigna”. Un lettore della “Voce” ha segnalato le condizioni in cui versa il cimitero della frazione di Lusia. “Di certo non rassicura lo squarcio murario che si vede scendendo al piano seminterrato del complesso cimiteriale di Cavazzana che lascia trasparire ferro arrugginito e intonaco e pietrisco a terra” racconta.

Segni di incuria si riscontrano un po’ ovunque trovando ragnatele su muri e scale, fogliame e sporcizia che ristagna da tempo immemore, colore sfogliato dai muri ed intonaco deteriorato e polveroso che si stacca dal soffitto delle gallerie seminterrate” aggiunge. “A garantire un minimo di decoro è solo la pietà e l’orgoglio dei famigliari dei cari estinti, stoici nel mantenere un minimo di pulizia sul metro quadrato di pavimento che si affronta la lapide del loro congiunto - conclude - soprattutto in questo periodo in cui i cimiteri verranno visitati da tanti famigliari, trovare il luogo del riposo dei loro cari così poco curato lascerà ancor più amarezza nel cuore”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl