you reporter

Canaro

Cosmo d’oro, trionfa “Il nulla”

Assegnati i premi speciali agli alunni delle classi dell’istituto comprensivo di Occhiobello . Completano il podio del concorso di poesia “Eclissi” e “Sostano i tuoi occhi sulla laguna”

Cosmo d’oro, trionfa “Il nulla”

Come da tradizione, anche quest’anno a Canaro il programma previsto per la fiera di Santa Sofia si è concluso con la celebrazione della poesia, grazie all’assegnazione del premio nazionale di poesia “Cosmo d’oro”.

La 34esima edizione della competizione poetica “Cosmo d’oro” si è svolta domenica 14, nel teatro parrocchiale di Canaro dove l’ottimo allestimento ha permesso di accompagnare la poesia con l’ausilio di proiezioni, musica e luci. La manifestazione è stata organizzata dal comune di Canaro in collaborazione con la provincia di Rovigo, con il patrocinio della Regione Veneto, con la collaborazione della fondazione “Banca del Monte” di Rovigo e con la partecipazione della consulta delle politiche culturali e del club “Amici dell’Arte” di Ferrara.

La galleria d’arte “Il Rivellino” ha messo a disposizione i premi per i primi classificati. A seguire sono intervenuti i membri della giuria con alcuni commenti circa le opere in gara, poi sono stati assegnati i premi speciali agli alunni delle classi dell’Ic di Occhiobello che hanno aderito all’iniziativa dedicata alla “poesia cosmica”.

Dopo aver letto le tre poesie più significative proposte da ciascuna classe in gara, ogni classe è stata omaggiata con del materiale didattico. Gli alunni hanno presentato poesie inerenti al tema del “Cosmo d’oro”, oppure legate ad alcune tematiche affrontate nel corso dell’anno scolastico 2017-2018. Infine, premiati i poeti adulti in gara. I primi tre classificati sono stati Nerina Poggese con la poesia “Il nulla”, Lorella Cecchini con “Eclissi” e Dante Carraro con “Sostano i tuoi occhi sulla laguna”. A ricevere i premi speciali sono stati Guido Dario Ghezzo (premio Stefanutti), Antonina Venuto (premio Vanzelli), Paolo Borsoni (premio Garbellini), Claudio Gamberoni (premio De Pascalis) e Giuseppe Vetromile (premio Garbato). Tra le sette poesie segnalate quelle di Gianna Andrian, Virginio Gracci, Augusto Finessi, Nedda Capello Tasselli, Adriana Bertoncin, Fabiola Ballini e Alla Melnychuk.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl