you reporter

Badia Polesine

La piazza "fiorirà" in primavera

In ritardo sulla tabella di marcia per le modifiche a piazza San Giorgio

La piazza "fiorirà" in primavera

Villafora dovrà attendere la primavera per vedere iniziare i lavori relativi alla propria piazza. L’idea di sistemare il centro della frazione era partita ai tempi della precedente giunta guidata da Gastone Fantato.


Da tempo il progetto ereditato dalla scorsa amministrazione è stato preso in mano da quella attuale, la quale ha apportato alcune modifiche sostanziali rispetto all’idea iniziale.

Per redigere il nuovo disegno della piazza di Villafora, la giunta che ha per sindaco Giovanni Rossi ha tenuto anche in considerazione le proposte arrivate dalla cittadinanza della frazione, che ha potuto avere un’anteprima del progetto durante un incontro con l’amministrazione ed i tecnici, avvenuto lo scorso aprile.

Proprio le modifiche introdotte al futuro assetto di piazza San Giorgio hanno però determinato un ritardo sulla tabella di marcia in relazione all’inizio dell’intervento di sistemazione.

“Abbiamo avuto in questi giorni un incontro con l’architetto Ferrarese - fa sapere l’assessore con delega alle frazioni Stefano Segantin - è necessario del tempo per ultimare le ultime pratiche, dopodiché faremo partire i lavori in primavera. Purtroppo c’è stata una serie di aspetti tecnici da sistemare e abbiamo dovuto prendere un po’ di tempo per valutare alcuni progetti”.

“Sostanzialmente, abbiamo rifatto il progetto - spiega l’assessore ai lavori pubblici Fabrizio Capuzzo - è stato rifatto completamente, rispetto a quanto era stato elaborato con la precedente amministrazione, il quale era anche già stato autorizzato dalla Sovraintendenza”.

Sulla "Voce" di martedì 23 ottobre l'articolo completo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl