you reporter

Rovigo

Il degrado negli ex alloggi militari

Trenta appartamenti dell’Esercito sono sprangati dallo sgombero della Silvestri. Ci abitano solo tre famiglie. Il parco è una discarica e le case anni Ottanta sono in decadimento

25/10/2018 - 22:03

L’abbandono della Caserma Silvestri non riguarda solo via Gattinara. Fa coppia con un altro abbandono, più nascosto, forse, ma altrettanto eclatante. Si tratta del degrado di due grandi condomini con un ampio parco sorti negli anni Ottanta in via Stacche, ai civici 17 e 19 proprio a servizio della ex caserma Silvestri. In tutto 31 appartamenti destinati agli inquilini del reggimento contraerea di Pescara e che oggi sono alloggi vuoti e nel più completo degrado.


Il cancello del primo, che accoglie 19 appartamenti, alcuni dei quali anche ampi e molto ben fatti, a detta di chi ci ha abitato, è sbarrato. Il secondo, invece, composto da 12 abitazioni, è abitato da solo tre famiglie. La scala è spoglia, solo qualche bici e giochi da bimbo. Il cortile è pieno di foglie cadute e dentro il parco qualcuno ha pensato bene di gettare rifiuti di ogni tipo. A tratti sembra una discarica a cielo aperto. La pubblicità giace in quelle che erano le cassette postali e quando queste sono piene, a terra è un cumulo di carta e sciatteria.


Dietro il parco si intravede la nuova questura E’ proprio da questi uffici che periodicamente parte la richiesta di bonificare il verde che diventa infestante.
Intanto quelli che fino a pochi anni fa erano alloggi appetibili e i militari o ex militari dell’esercito che vi abitavano erano disposti a comprarli, oggi sono senza un vero padrone.



Ora pare che alla richiesta delle forze armate di utilizzare il sito per alloggi dei carabinieri di Rovigo o della Guardia di Finanza, l’esercito abbia risposto che i due condomini sono in vendita.
Finora l’operazione dismissione della Caserma Silvestri, così gestita, ha solo portato degrado e abbandono.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl