you reporter

L'esposizione

Le nostre Coppe del mondo in mostra da oggi in città

Fino a mercoledì un’occasione unica per fare un tuffo nelle emozioni “azzurre”: nelle teche i trofei più importanti e le maglie dei campioni che hanno fatto la storia.

Le nostre Coppe del mondo in mostra da oggi in città

02/11/2018 - 18:36

Un tuffo nei ricordi e nelle emozioni. E’ davvero imperdibile - per qualunque appassionato di calcio, ma non solo - la mostra itinerante del museo del calcio di Coverciano che, in occasione dei 120 anni della Figc, da oggi a mercoledì farà tappa nella nostra città.

Questa mattina, alle 10, si alzerà dunque il sipario sull’esposizione, che sarà allestita a palazzo Nodari.

Saranno ben 24 le teche che comporranno l’esposizione, nelle quali sono custoditi cimeli dei più grandi protagonisti che hanno vestito la gloriosa maglia azzurra della Nazionale. A farla da padrona saranno ovviamente le quattro Coppe del Mondo conquistate, quella del 1934, del 1938, del 1982 e infine quella del 2006 alzata al cielo nella serata del 9 luglio dopo aver battuto ai calci di rigore i gli acerrimi rivali della Francia.

Oltre a questi trofei ci sarà anche la Coppa Europea conquistata nel 1968 con il successo per 2-0 nei confronti della Jugoslavia ottenuto grazie alle reti messe a segno da Riva ed Anastasi.

Ma non finisce qui perché saranno presenti cimeli della nostra Nazionale come le maglie indossate da giocatori simbolo, da quella di Giovanni Ferrari (stella del primo mondiale vinto nel 1934) a Giacinto Facchetti (che ha vinto l’Europeo nel 1968). E ancora: il mitico Paolo Rossi, eroe del Mundial 1982), il grande Paolo Maldini (di cui sarà esposta la maglia del 1990), Franco Baresi (capitano a Usa 1994), una maglia di Gianluigi Buffon (del 2015) e quella di Fabio Cannavaro indossata nella finale di Berlino contro la Francia. E poi anche gli scarpini messi a piedi del Divin Codino Roberto Baggio durante il mondiale di Italia ’90 e molto altro ancora.

Insomma una mostra che, soprattutto per un appassionato di calcio, scatenerà un mix di emozioni indescrivibili che lo farà tornare indietro con la memoria rivivendo momenti indimenticabili. L’inaugurazione è avrà luogo oggi, alle 10.

L’ingresso è gratuito. Gli orari della mostra: oggi e domani dalle 10 alle 19, mentre dal lunedì al mercoledì la mostra resterà aperta dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 19.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl