you reporter

Corbola

Sandro Nessi “re” della pizza

Un polesano vince la sfida internazionale Acrobatic pizza world al palasport di Corbola

E’ un polesano il vincitore della sfida tra pizzaioli, campionato internazionale organizzato dall’Apw, Acrobatic pizza world: sul gradino più alto del podio è salito Sandro Nessi di Granzette, frazione di Rovigo. Piazza d’onore per Francesco Bologna siciliano trasferitosi con successo a Ponte Tresa nel Varesotto, terzo posto per Antonio Itri di Napoli.

La manifestazione si è svolta per quattro giorni nel palasport di Corbola promossa dalla scuola professionale per pizzaioli, in collaborazione con l’amministrazione comunale e la Pro loco, coordinata dal presidente Apw international Piero Asaro con la responsabile della comunicazione Gisella Calcara. Alle premiazioni è intervenuto il sindaco del paese Michele Domeneghetti. Una giornata è stata dedicata agli alunni della primaria “Dante Alighieri” con “Mani in pasta un po... di pizza” dove è stata illustrata l’importanza della pizza come alimento nella dieta mediterranea, iniziando a parlare della nascita della pizza denominata “Margherita” dal nome della Regina, moglie di Umberto I di Savoia.

Quindi tutta la comunità è stata coinvolta con il pranzo sociale che ha visto protagonista Piero Asaro, due volte campione del mondo di pizza freestyle. Inoltre durante la tavolata il pluricampione ha deliziato i presenti con un’esibizione di freestyle sulle note delle canzoni interpretate da Ilenia Truglio. Un momento speciale è stato il meeting aziendale, occasione per rendere omaggio a Roberto Meloni istruttore di Pirri, in provincia di Cagliari, che si è laureato campione del mondo conquistando il primo posto alla kermesse “Pizza in pala 2018”.  Gran finale dell’evento con il campionato internazionale vero e proprio con lo slogan “Un Po… di pizza” che ha visto partecipanti da ogni parte d’Italia e da diversi Paesi Europei. Durante il meeting sono stai ospiti speciali i ragazzi della cooperativa il Germoglio di Ferrara che sta frequentando il corso professionale. A tutti i partecipanti è stato consegnato un attestato Apw e una medaglia del comune di Corbola consegnata personalmente a ciascuno dal primo cittadino.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl