you reporter

Porto Viro

La via Popilia “blocca” Borgo Mimose

Il costo degli scavi e degli studi è di circa 2.200 euro dai fondi di conciliazione di Adriatic Lng

La via Popilia “blocca” Borgo Mimose

Primo rallentamento al progetto di recupero di Borgo Mimose, che mira a restituire ai cittadini e alle famiglie una zona verde di Porto Viro. Il Comune, infatti, ha affidato alla cooperativa Consorzio Contarinese escavi e trasporti (che ha sede a Taglio di Po) i rilievi archeologici nell’area, che è sottoposta al controllo della Sovrintendenza di Verona, Rovigo e Vicenza. Da qui, passava al tempo dei Romani la via Popilia, la strada consolare costruita sulle dune perché più sicura dalle inondazioni.

Gli scavi, e i saggi che deve pagare il Comune di Porto Viro, costeranno circa 2.200 euro e saranno prelevati da “fondi da conciliazione con terminale Adriatic Lng”. “Certo le verifiche rallentano i lavori - commenta il vicesindaco Doriano Mancin - ma è anche interessante rilevare che il sito è anche di interesse archeologico”. Il Comune investirà 100mila euro per i lavori di riqualificazione, mentre il progetto per la maggior parte è finanziato dal Gal-Avepa come sistemazione di una zona naturalistica. Il Gal ha finanziato infatti altri progetti in provincia e nel Delta per un totale di 1,1 milioni di euro.

Il progetto, a cui ha lavorato l’assessore Valeria Mantovan, ha lo scopo di migliorare la zona residenziale di Donada a poche decine di metri da piazza Marconi. Sono previste una zona ricreativa all’aperto con area barbecue, parco giochi e gazebo e un parco verde. Molto importanti sarà la cartellonistica, che illustrerà le caratteristiche del territorio deltizio: a rappresentare il tema della subsidenza ci sarà un totem alto tre metri e mezzo, proprio perché la zona di Borgo Mimose si trova sotto il livello del mare. Ci saranno poi altre installazioni che parleranno del Delta e di Porto Viro in particolare. L’idea è anche di organizzare un percorso vita, dove fare attività sportiva all’aperto: per questo l’area sarà attrezzata, oltre che con i servizi igienici e gli spogliatoi, anche con un magazzino dove verrà messo a disposizione qualche attrezzo ginnico.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl