you reporter

Azzardo

Slot, affare da 300 milioni di euro

Siamo la seconda provincia dove si gioca di più: 1.471 euro a testa all'anno. Il record di incasso a Rosolina e Occhiobello.

Slot, affare da 300 milioni di euro

Quasi duemila macchinette che in un anno arrivano a superare i 300 milioni di euro di incassi. E stiamo parlando soltanto dei 14 comuni polesani in cui si gioca di più, su 50 comuni totali.

Gioco d’azzardo, abbiamo un problema: la nostra provincia è la seconda in cui si gioca di più a livello nazionale. E di conseguenza la prima - e pure per distacco - a livello Veneto. Nello specifico, ogni polesano butta in slot machine e videolottery la bellezza di 1.471 euro l’anno. Ci batte soltanto Prato, dove nella feritoia delle macchinette finiscono 2.253 euro per ogni singolo abitante.

E' stato di 350 milioni di euro l’incasso complessivo delle macchinette in Polesine nel 2016. L’88% dei quali in soli 14 comuni, quelli dove si gioca - mediamente - più di mille euro l’anno per abitante.

Il triste primato spetta a Rosolina. Va detto però che a “falsare” i dati è il grande afflusso portato dal settore turistico. Secondo le statistiche, nel comune balneare si giocano in media 3.399 euro per abitante, ma è chiaro che il numero delle persone presenti in paese nei mesi estivi è molto più alto dei circa 6.500 residenti che risultano all’anagrafe. Ecco che quei 22 milioni di euro complessivi che finiscono nei 147 dispositivi installati in sala giochi, tabaccherie e bar di Rosolina non vengono tutti dalle tasche dei rosolinesi.

Il secondo comune in cui si gioca di più è invece Occhiobello. Ogni residente, in media, butta nelle slot 3.247 euro l’anno, per un incasso totale di 38 milioni e 830mila euro. Attenzione: Occhiobello è il comune polesano dove le macchinette incassano di più. In ognuno dei 166 videopoker (comprese 30 videolottery) vengono buttati mediamente 233mila 915 euro l’anno. Oltre 600 euro al giorno, tutti i giorni.

Il servizio completo e tutti i numeri sulla Voce in edicola martedì 6 novembre.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl