you reporter

Adria

Giro di vite sui rifiuti incustoditi

Cataste di ramaglie, cumuli di sacchi e bidoni fuori per giorni in attesa della raccolta. Il regolamento sul decoro urbano vieterà categoricamente questa consuetudine.

Giro di vite sui rifiuti incustoditi

10/11/2018 - 21:00

Si fa sempre più acceso il dibattito pubblico, anche attraverso i social, sulla bozza di regolamento del decoro urbano. Molte le questioni aperte: dalla salvaguardia della sicurezza alla qualità e decoro dell’ambiente; dal mantenimento, protezione e tutela animali alla quiete pubblica.

Il testo del documento è scaricabile dal sito web del comune www.comune.adria.ro.it.

Inoltre è ancora possibile mandare proposte, suggerimenti o correzioni inviando una mail all’assessore Andrea Micheletti all’indirizzo amicheletti@comune.adria.ro.it.

La bozza del regolamento all’articolo 14 comma 3 impone una regola che fa a pugni con la brutta abitudine di tanti adriesi di esporre i contenitori della raccolta differenziata, così pure le ramaglie e lo scarto del verde, quando fa comodo, l’importante è liberarsene da casa propria.

“Gli utenti hanno l’obbligo di utilizzare la tipologia di contenitori previsti dal regolamento comunale - spiega il regolamento - per la gestione del ciclo dei rifiuti e di provvedere alla loro manutenzione e costante pulizia. E’ vietata l’esposizione dei contenitori fuori dagli spazi, dagli orari e in giorni diversi da quelli previsti dal calendario comunicato dal gestore del servizio”.

Il gestore è Ecoambiente e nel calendario è espressamente scritto che contenitori, sacchetti e altro vanno esposti la sera precedente la raccolta.

Molti purtroppo non rispettano la regola e la città si presenta quasi come una discarica all’aperto: da via Malfatti a via Marconi, da viale Maddalena a via Dei Bersaglieri da giorni ci sono sacchi e cataste di ramaglie e bidoni, solo per limitarsi alla zone centrali e per abitazioni private che hanno spazi in abbondanza.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl