you reporter

Taglio di Po

La città piange Luciano Barolo

Molto noto, era titolare di un’impresa funebre

La città piange Luciano Barolo

Luciano Barolo

E’ stato stroncato da un male incurabile, contro il quale stava combattendo da oltre un anno e mezzo. E’ morto ieri mattina, nella sua casa, Luciano Barolo, persona molto conosciuta nel paese di Taglio di Po. Infatti, era titolare della storica impresa di pompe funebri Belluco.

Nato 68 anni fa a Lentate sul Seveso, in provincia di Monza Brianza, si era poi trasferito per alcuni anni a Padova ed era arrivato nel 1982 a Taglio di Po. Qui aveva conosciuto e sposato Teresa Belluco e dal loro matrimonio sono nati i figli Alberto, Giorgia ed Edoardo.

La notizia della sua morte si è rapidamente diffusa nella cittadina bassopolesana, lasciando tutti nello sgomento e da subito in molti hanno voluto far sentire la propria vicinanza alla famiglia e associarsi al dolore per la grave perdita.

E nel pomeriggio di ieri la salma è stata trasferita all’obitorio del cimitero di Contarina, dove è stata allestita la camera ardente: qui in tanti, parenti, amici, conoscenti e persone comuni, si sono presentati a rendere l’estremo omaggio a Luciano.

I funerali si svolgeranno oggi, a Taglio di Po, alle 15.30, nella chiesa parrocchiale di San Francesco d’Assisi.

Dopo la liturgia funebre, seguirà la cremazione.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl